PROTESI FISSA

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Impianti dentali, ponti e faccette per restituire una funzionalità naturale.

Il piacere di tornare a sorridere

GLI SPECIALISTI DEL TUO SORRISO

La realizzazione e progettazione di protesi dentali fa parte di quella branca dell’odontoiatria impegnata a rimpiazzare la dentatura originale ormai perduta o compromessa, permettendo di ripristinare l’apparato masticatorio, migliorare l’aspetto estetico e una corretta fonetica del paziente.
La competenza del nostro laboratorio e l’utilizzo di materiali di prima qualità assicura ai pazienti dello Studio Zamprogno la scelta tra differenti  soluzioni in termini di efficacia e costi.

Cosa sono le protesi fisse?

Esistono differenti tipologie di protesi fisse in base al numero di denti naturali che il manufatto deve andare andare a sostituire.
Tra le varie casistiche si potrà necessitare di:

  • faccette e corone (sostituti artificiali di un solo dente)
  • ponti (sostituiti di più elementi dentari) cementati a pilastri di sostegno naturali (denti contigui) e perciò non rimovibili dal paziente
  • protesi su impianti ad arcata completa (in caso di edentulismo totale) . 

Toronto Bridge –  Protesi fissa avvitata su impianti 

La scelta di adottare questa soluzione prevede un intervento d’implantologia dentale precedente.
La protesi, generalmente realizzata in resina come le protesi tradizionali, viene infatti ancorata (avvitata) a degli impianti precedentemente alloggiati ed “osteointegrati” che le permetteranno un posizionamento saldo e fisso, senza cioè possibilità di esser tolta in autonomia da parte del paziente ed eliminando quindi tutti i problemi legati alla poca stabilità della protesi.

La scelta di una protesi Toronto Bridge, al contrario di interventi in cui erano necessari anche 8 /10 impianti, permette con soli 6 impianti, o addirittura 4 con la soluzione all-on-4,  di realizzare un’intera arcata fissa risultando un’operazione meno invasiva per il paziente.
La possibilità di poter eseguire questa tipologia d’intervento è particolarmente legata allo stato di salute del paziente e ancor di più alla disponibilità di osso necessario per l’applicazione degli impianti di supporto.
Ancora, è possible ricorrere ad una soluzione di protesi completa di gengiva artificiale, in ceramica o resina,  per aiutare notevolmente il fattore estetico, soprattutto in casi di forte riassorbimento osseo, e lo stato di pulizia grazie ad inferiori infiltrazioni di cibo tra la protesi e la vera gengiva.
La Toronto Bridge rientra tra le nostre applicazioni in implatologia dentale.

Corone e faccette senza presenza di metallo: la ceramica integrale disilicato 


In base alla gravità dello stato del dente, dal punto di vista estetico sarà possibile intervenire per correggere il proprio sorriso tramite l’applicazione di faccette o, in casi più gravi di corone.
Questa tipologia di trattamento è particolarmente vantaggioso per tutti pazienti con particolari allergie grazie alla completa assenza di metallo all’interno di queste protesi: il disilicato permette infatti alti livelli di biocompatibilità e quindi si sicurezza per il paziente allergico.
La scelta ricadrà nella corona nel momento in cui il dente si presenti profondamente danneggiato, permettendo soluzioni eccellenti dal punto di vista estetico per naturalità e trasparenza della protesi, possibili correzioni della forma e della posizione dei denti.

Queste peculiarità rende la corona di ceramica integrale particolarmente adatta per i denti frontali, o per intervenire in caso di:

  • Cura canalare (dente devitalizzato)
  • Dente fratturato in maniera profonda
  • Carie particolarmente estese fino alla gengiva
  • Vecchie otturazioni molto estese eseguite con materiale poco estetico

Corone metallo ceramica

Grazie a caratteristiche come la resistenza e molte volte al prezzo rispetto ad altre tipologie, le corone in metallo ceramica sono normalmente le più comuni.
La sua struttura, come si deduce del nome, è strutturata da una parte interna costruita in metallo che le dona quindi estrema resistenza, e una esterna in ceramica per donare l’aspetto naturale al dente.
Tra i metalli che possono essere utilizzati per fare la parte interna si può trovare corone in Chrome-Nickel, Chrome-Cobalt, Oro, Platino e Titanio differenti soprattutto nel prezzo ma anche nella possibilità di scatenare particolari reazioni in pazienti allergici ai metalli.

Corone in zirconio

Anche questa tipologia di corone sono strutturate dalla combinazione di due materiali: la parte esterna è costituita da ceramica per donare trasparenza e naturalità alla protesi, e la parte interna in zirconio per un’elevatissima resistenza.
Numerosi sono i vantaggi legati alla scelta di questa tipologia di protesi:

  • Le corone in zirconio sono più leggere e altamente più resistenti rispetto al modello in metallo ceramica;
  • È biocompatibile al 100%: l’ossido di zirconio non contiene alcun metallo, così il rischio di allergie è escluso.
  • Il colore bianco della zirconia  rende le protesi irriconoscibili anche dopo un periodo di tempo prolungato, o nel caso in cui la gengiva dovesse ritirarsi o dovesse scheggiarsi della ceramica. La prestazione estetica è ottima;
  • Riescono a limitare l’adesione della placca batterica;
  • Si distingue per una bassa conducibilità termica (perchè senza parti metalliche) che permette di mangiare cibi sia caldi che freddi senza la paura di fastidi legati alla temperatura.

Nonostante risulti una soluzione più costosa, le corone in zirconio ceramica vengono preferite sempre di più a quelle in metallo ceramica.

Quali sono i vantaggi di una protesi fissa? 


Prenota un consulto presso il nostro studio:
i nostri specialisti sapranno indicarti il trattamento più adatto alla tue esigenze e più efficace dal punto di vista medico.
Torna a sorridere con lo Studio Dentistico Zamprogno! 

Scrivici per chiedere una visita di controllo, sapremo consigliarti il trattamento più adatto a te.

Desideri ulteriori informazioni sui nostri trattamenti?

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close