Come evitare i denti gialli: 6 buoni consigli

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

 

Presentarsi con un bel sorriso è sempre piacevole per noi e per chi ci sta accanto, soprattutto se il nostro lavoro ci porta ad avere a che fare con altre persone o dover parlare e presentarci spesso in pubblico.

Purtroppo lo stile di vita, la nostra alimentazione e il passare degli anni, possono interferire con lo splendore del nostro sorriso che tende spesso ad ingiallirsi, presentarsi più opaco e con delle macchie scure. Un sorriso meno brillante spesso tende a trasmettere un’immagine di se trasandata e di scarsa igiene orale, anche se non è così.
Come rallentare e correggere dunque la discromia del tuo sorriso?

Ecco i nostri 6 consigli per te…

1 – Attento a ciò che mangi! Evita cibi con sostanze coloranti come caffè, tè, vino rosso, salsa di soia e liquirizia.
2 – Evita di fumare: il fumo tende ad opacizzare il tuo sorriso e il tabacco a creare sgradevoli macchie sui denti dove si appoggia la sigaretta.
3- Quando lavi i denti non spazzolare mai in maniera troppo aggressiva, proteggerai così lo smalto dei tuoi denti.
4- Lavarsi i denti dopo tutti i pasti principali e prima di coricarsi per evitare l’accumularsi della placca, prima causa dell’ingiallimento dei denti.
5- Mangiare alimenti ricchi di fibre, frutta con la buccia e frutta secca aiuta durante la masticazione a rimuovere gli avanzi di cibo tra i denti.
6- Esistono dei cibi “amici” che possono aiutarci nella pulizia casalinga dei nostri denti e rallentare in parte l’ingiallimento dei denti.
Molti di questi alimenti sono comuni nelle nostre dispense e se abbinati ad una costante pulizia orale ci regalano importanti proprietà e vantaggi. Tra i molti vi consigliamo:

bicarbobnato

  • Bicarbonato di sodio: da utilizzare con moderazione, è utile diluito nell’acqua insieme a del sale ed acqua ossigenata per disinfettare le gengive. Spazzolando inoltre delicatamente la superficie dei denti con questo preparato è possibile rendere più brillante il sorriso.
    Attenzione però a non esagerare! Un uso troppo frequente di dentifrici a base di bicarbonato (o la stessa polvere) può danneggiare lo smalto del dente, favorendo paradossalmente la formazione di carie e macchie, ipersensibilità dentale e sanguinamento delle gengive.
  • salviaSalvia: strofinare qualche foglia di salvia sulla superficie dei denti, oltre a regalare un alito fresco e gradevole, aiuta a  contrastare in maniera naturale i denti gialli.
  • Acido malico contenuto in frutti come mele, fragole e uva agisce come emulsionante naturale che facilita l’eliminazione delle macchie superficiali. Applicare la polpa di questi sfrutti sulla superficie dei denti un paio di volte a settimana può attenuare il giallume delle macchie sui denti.
  • limoneLimone utilissimo soprattutto per i fumatori! Ricchissimo di proprietà e vitamine, può essere utilizzato come collutorio naturale spremendo mezzo limone e mescolandolo con un cucchiaio d’acqua e una punta di bicarbonato.
    Davvero utile contro le macchie di caffè, vino e nicotina, è importante non esagerare in quanto gli alimenti acidi tendono ad arrecare danni allo smalto dei denti.

Questi rimedi naturali possono aiutare nell’igiene quotidiana casalinga ma con risultati lievi che richiedono tempo e costanza.
Se al contrario si desidera ottenere in tempi più brevi risultati subito evidenti è possibile sceglie tra differenti soluzioni professionali….

 

SCEGLIAMO INSIEME IL MODO MIGLIORE
PER OTTENERE UN SORRISO SPLENDENTE

Scopri tutte le soluzioni di sbiancamento professionale tra i nostri trattamenti:  

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close