L’importanza della prima visita odontoiatrica

L’importanza della prima visita odontoiatrica

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

La visita di controllo dal dentista: come si svolge?

La visita di controllo dal dentista è un momento molto importante, non solo dal punto di vista medico perché è il primo passo per una diagnosi corretta e un trattamento efficace, ma anche è il momento in cui si instaura un buon rapporto tra paziente e specialista.

Ogni paziente è unico e come tale l’approccio alla visita sarà diverso. La maggior parte delle persone si reca dal dentista quando è già in corso un’infiammazione o una carie, altri invece hanno la buona abitudine di fissare almeno una volta l’anno la visita e l’igiene orale. Si possono comunque stabilire alcune fasi della prima visita che sono importanti e che è bene vengano svolte regolarmente dal dentista:

Se si tratta di una prima visita il primo approccio sarà principalmente colloquiale e servirà al dentista a ricostruire la storia del paziente, le cure passate e ad avere un quadro clinico completo. In seguito l’esame dovrà prevedere anche un attento esame visivo della bocca per controllare denti e gengive. Radiografie ortopanoramiche (di tutta l’arcata) o di singoli denti non sono così infrequenti durante le visite. Se il dentista infatti sospetta la presenza di carie o altre patologie nascoste è bene che possa ricorrere a questi strumenti ed è quindi importante valutare se lo studio ne dispone.

Nel corso della prima visita valutate che il dentista si occupi anche della salute delle gengive andando a ricercare tasche parodontali dove potrebbero annidarsi le prime infiammazioni. Infine durante la visita non dovrebbe mai mancare la valutazione ortodontica che riguarda il posizionamento delle arcate e dei denti e la corretta occlusione e masticamento o l’individuazione di patologie come il digrignamento notturno (bruxismo) che con il tempo rovina i denti.

Un ultimo consiglio per quel che riguarda la visita di controllo è quello di non aspettare che si presentino dolori o difetti ma di mantenere un rapporto costante con il proprio dentista, questo non solo permetterà di affrontare con maggiore serenità e in un ambiente tranquillo e familiare eventuali situazioni patologiche ma rappresenta anche l’unico efficace metodo di prevenzione.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close